domenica 23 ottobre 2016

DYLAN DOG ANNO PER ANNO

Diamo i numeri 42 - Gli albi d'oro 5: Dylan Dog

di Saverio Ceri

Nei nostri resoconti annuali delle cifre bonelliane, citiamo spesso risultati del passato dei vari autori e dei vari personaggi della casa editrice di Via Buonarroti.Visto il buon risultato di pubblico di questi riassunti numerici pensiamo di far cosa gradita ai nostri lettori nel proporre gli "albi d'oro" delle varie collane bonelliane, ovvero la lista di tutti gli autori che anno dopo anno sono risultati essere i più pubblicati, e in un certo senso i più prolifici, sceneggiatori e disegnatori delle personaggi della Sergio Bonelli Editore. Ribadiamo, se ce ne fosse bisogno, che si tratta di graduatorie di quantità e non di qualità.
Dylan Dog nell'interpretazione di Lucio Parrillo


Stavolta, in pieni festeggiamenti per il trentennale di Dylan Dog, ci occupiamo dell'Indagatore dell'Incubo. 

Qui sotto nell'albo d'oro degli scrittori e degli illustratori dell' Old Boy, trovate evidenziati in bianco i migliori risultati annuali, e trovate dei colori di fondo diversi da autore a autore, per meglio mettere in evidenza i vari periodi creativi della serie.


Anno
Tavole
Sceneggiatore
Tavole
Disegnatore
Tavole
1986
288
Sclavi
288
Montanari & Grassani
96
Stano
96
Trigo
96
1987
1280
Sclavi
1088
Roi
320
1988
1260
Sclavi
884
Montanari & Grassani
380
1989
1256
Sclavi
545
Montanari & Grassani
376
1990
1346
Sclavi
796
Roi
222
1991
1332
Sclavi
862
Montanari & Grassani
188
Freghieri
188
Coppola G.
188
1992
1663
Sclavi
1099
Montanari & Grassani
282
1993
1583
Sclavi
1019
Casertano
188
Rinaldi R.
188
Siniscalchi
188
1994
1636
Chiaverotti
1006
Brindisi
316
1995
1602
Manfredi
470
Siniscalchi
316
1996
1618
Sclavi
612
Casertano
282
1997
1604
Sclavi
582
Roi
376
Freghieri
376
1998
1884
Ruju
674
Montanari & Grassani
282
Brindisi
282
1999
1882
Ruju
802
Montanari & Grassani
376
2000
1900
Ruju
818
Freghieri
424
2001
1900
Ruju
564
Freghieri
376
2002
1900
Ruju
866
Montanari & Grassani
282
2003
1900
Faraci
490
Freghieri
424
2004
1900
Barbato
584
Piccatto
348
2005
1900
Ruju
470
Freghieri
518
2006
1900
Barbato
518
Montanari & Grassani
376
2007
2028
Enna
306
Casertano
408
2008
2028
Ruju
474
Freghieri
348
2009
2028
Ruju
348
Montanari & Grassani
282
2010
2156
Di Gregorio
376
Freghieri
348
2011
2438
Marzano
470
Roi
536
2012
2438
Gualdoni
742
Freghieri
502
2013
2438
Gualdoni
530
Piccatto
376
2014
2512
Di Gregorio
630
Montanari & Grassani
282
Cossu
282
2015
2496
Barbato
376
Montanari & Grassani
282
Pontrelli
282
2016
2628
Di Gregorio
470
Montanari & Grassani
306


L'anno più "ricco" di tavole inedite per i lettori di Dylan è stato il 2016, ben 2628 tavole, un record assoluto per tutta la casa editrice: di nessun personaggio sono state prodotte e pubblicate tante pagine inedite in un solo anno solare. 
Dai colori di fondo dell'albo d'oro, si nota come Tiziano Sclavi abbia  tenuto le redini della testata per i primi otto anni, stabilendo nel 1992 il record, ancora imbattuto, di 1099 pagine scritte in un solo anno per l'Indagatore dell'Incubo. Dopo due anni di interregno in cui prima Chiaverotti e poi Manfredi hanno dato una mano fondamentale, in termini di storie prodotte, alla collana, Sclavi torna ad essere l'autore più prolifico nel  biennio 1996-97. Dal 1998 il timone passa a Pasquale Ruju, che sarà l'autore di riferimento per circa un decennio. Nel frattempo  vince i suoi primi "scudetti" anche Paola Barbato, che è tornata "regina" degli sceneggiatori di Dylan solo recentemente, con la gestione Recchioni.


Dylan dog visto da Davide de Cubellis, che per il personaggio ha all'attivo solo una copertina 
Tra i disegnatori la costante sono Montanari & Grassani che ciclicamente, ogni 3-4 anni tornano ad imporsi come autori più pubblicati dell'anno, l'astinenza più lunga è stata per la coppia tra il 1992 e il 1998. Il risultato annuale migliore l'ha ottenuto Corrado Roi del quale furono pubblicate nel 2011, ben 536 tavole di Dylan Dog; oltre a Roi, solo Giovanni Freghieri è riuscito in un paio di occasioni sfondare quota 500 tavole annuali.


Dylan Dog visto da Nicola Genzianella.
Qui sotto trovate la classifica degli sceneggiatori e dei disegnatori che hanno vinto almeno uno "scudetto" di Dylan Dog, in ordine di numero di successi annuali ottenuti:

SCENEGGIATORI - Vittorie annuali
Sclavi
10
Ruju
8
Barbato
3
Di Gregorio
3
Gualdoni
2
Chiaverotti
1
Enna
1
Faraci
1
Manfredi
1
Marzano
1


DISEGNATORI - Vittorie annuali
Montanari & Grassani
13
Freghieri
9
Roi
4
Casertano
3
Brindisi
2
Piccatto
2
Siniscalchi
2
Coppola G.
1
Cossu
1
Pontrelli
1
Rinaldi R.
1
Stano
1
Trigo
1

Il più "scudettato" tra gli sceneggiatori è Tiziano Sclavi con 10 vittorie annuali: difficilmente verrà superato in tempi brevi, vista l'odierna tendenza a spartire le tavole annuali tra i molti sceneggiatori che si occupano del personaggio.
Tra i disegnatori inevitabilmente i più vincenti sono Montanari & Grassani, visto che hanno il loro quantitativo annuale fisso di tavole da disegnare, grazie al maxi.
Appuntamento al prossimo Diamo i numeri.

Saverio Ceri

N.B. Trovate gli altri dati bonelliani nelle precedenti puntate della nostra rubrica Diamo i numeri.


Nessun commento:

Posta un commento

I testi e i fumetti di nostra produzione apparsi su Dime Web possono essere pubblicati anche altrove, con la raccomandazione di citare SEMPRE la fonte e gli autori!

Le immagini dei post sono inserite ai soli fini di documentazione, archivio, studio e identificazione e sono Copyright © degli aventi diritto.

Fino al 4 gennaio 2017 tutti i commenti, anche i più critici e anche quelli anonimi, venivano pubblicati AUTOMATICAMENTE: quelli non consoni venivano rimossi solo a posteriori. Speravamo e contavamo, infatti, nella civiltà dei cultori di fumetti, libri, cinema, cartooning, etc.

Poi è arrivato un tale che, facendosi scudo dell'anonimato, ha inviato svariati sfoghi pieni di gravi offese ai due redattori di Dime Web, alla loro integrità morale e alle loro madri...

Abbiamo dunque deciso di moderare in anticipo i vostri commenti e pertanto verranno cestinati:

1) quelli offensivi verso chiunque
2) quelli anonimi

Gli altri verranno pubblicati TUTTI.

Le critiche, anzi, sono ben accette e a ogni segnalazione di errori verrà dato il giusto risalto, procedendo a correzioni e rettifiche.

Grazie!

Saverio Ceri & Francesco Manetti