giovedì 5 febbraio 2015

ADDIO, CARISSIMO ADE!

di Saverio Ceri & Francesco Manetti

Pochissime parole, più che altro un ricordo personale, arricchito da alcune foto dal web... Un nostro amico se n'è andato, giovanissimo... Ade Capone, sceneggiatore di Zagor, creatore di Lazarus Ledd, scrittore, autore di programmi televisivi, esperto di musica e di "realismo magico". E tanto altro ancora. Un personaggio unico - oggi potremmo definirlo "poliedrico". Noi ce lo rammentiamo anche per un piccolo fatto: per averci aiutato ad aprire la nostra fumetteria pratese Mondi Paralleli (che ancora esiste) esattamente 20 anni fa grazie alla sua attività di distributore librario... E questo episodio viene rievocato da Moreno Burattini nel suo blog. Altro, per ora, non ci viene in mente. Forse nel trigesimo, oppure prima, a cuore freddo, torneremo sul grande Ade, sualla sua opera, sui suoi numeri... Intanto vi consigliamo di leggere il sentito memento firmato sempre da Burattini sul sito della SBE.










N.B. Trovate i link alle altre novità bonelliane, meno tristi..., su Interviste & News...

3 commenti:

  1. Davvero molto triste. Sentite condoglianze a parenti e amici. Ciao, caro Ade.

    RispondiElimina
  2. Sentite condoglianze anche da parte mia.

    RispondiElimina

I testi e i fumetti di nostra produzione apparsi su Dime Web possono essere pubblicati anche altrove, con la raccomandazione di citare SEMPRE la fonte e gli autori!

Le immagini dei post sono inserite ai soli fini di documentazione, archivio, studio e identificazione e sono Copyright © degli aventi diritto.

Fino al 4 gennaio 2017 tutti i commenti, anche i più critici e anche quelli anonimi, venivano pubblicati AUTOMATICAMENTE: quelli non consoni venivano rimossi solo a posteriori. Speravamo e contavamo, infatti, nella civiltà dei cultori di fumetti, libri, cinema, cartooning, etc.

Poi è arrivato un tale che, facendosi scudo dell'anonimato, ha inviato svariati sfoghi pieni di gravi offese ai due redattori di Dime Web, alla loro integrità morale e alle loro madri...

Abbiamo dunque deciso di moderare in anticipo i vostri commenti e pertanto verranno cestinati:

1) quelli offensivi verso chiunque
2) quelli anonimi

Gli altri verranno pubblicati TUTTI.

Le critiche, anzi, sono ben accette e a ogni segnalazione di errori verrà dato il giusto risalto, procedendo a correzioni e rettifiche.

Grazie!

Saverio Ceri & Francesco Manetti