sabato 30 novembre 2013

WEB NEWS

Bonelli News
di Saverio Ceri

Torniamo dopo qualche settimana ad aggiornare le novità annunciate nel precedente post di Bonelli News, e lo facciamo navigando tra le pagine della rete.

Prima avventura del nuovo ciclo per Dylan Dog - Disegni di Nicola Mari

Come sempre Dylan Dog e il suo rilancio sono sotto i riflettori: dal sito Bonelli e dalla pagina facebook del personaggio apprendiamo che la testata che ospiterà le avventure del Dylan del futuro sarà quella degli speciali, e che il maxi diverrà quadrimestrale. Sembra rimanere fuori da tutti i giochi l'albo gigante che, per ora, non ha un ruolo ben definito nella futura vita editoriale del personaggio e che, si vocifera in rete, probabilmente cesserà le pubblicazioni proprio per lasciare spazio al terzo balenottero dell'incubo annuale.Effettivamente nell'intervista ai nuovi curatori della collana lo speciale "fuori scala" non viene neppure menzionato. Questo però non ci autorizza  a pensare al peggio, forse, semplicemente, non si è ancora individuata la peculiarità da conferire a questa collana. Personalmente ritengo che l'unica identità plausibile per il gigante potrebbe essere quella del texone: grandi tavole per grandi autori, possibilmente non bonelliani.
Intanto si apprende il titolo dell'episodio del rilancio "Spazio profondo" e si scoprono le prime tavole dei due numeri fondamentali per il rilancio, quello di ottobre 2014, appunto e quello del mese successivo con il pensionamento di Bloch.
L'agognata pensione: l'ispettore Bloch lascia Scotland Yard - Disegni di Bruno Brindisi

A proposito di Recchioni e Barbato: sulla pagina facebook di Orfani è apparsa in anteprima la quarta cover della serie, opera del sempre bravo Carnevale, mentre Paola Barbato sul suo profilo ha mostrato in anteprima le vignette del mancato Romanzo Bonelli: Mani Nude, la versione a fumetti dell'omonimo libro scritto dalla stessa autrice; i disegnatori dei tre volumi che comporranno la miniserie, saranno la coppia Furnò/Armitano.


Copertina del quarto volume della prima stagione di Orfani - Disegno di Massimo Carnevale

Vignetta tratta dal prossimo "Romanzo" di Paola Barbato: mani Nude - Disegno di Furnò/Armitano

Il fatto che due disegnatori della scuderia di Saguaro, tra cui il copertinista, siano impegnati per ben tre albi lontano dal personaggio di Enna, non farà sicuramente piacere ai fan dell'atipico agente dell'FBI. Tale notizia potrebbe apparire come una inevitabile conferma delle recenti voci che darebbero in chiusura la testata. Sia Marcheselli intervistato da Comicblog che Enna sul forum del personaggio hanno smentito, pur ammettendo che le vendite sono tutt'altro che soddisfacenti, prova ne è il fatto che Saguaro è l'unica tra le tre serie regolari lanciate tra il 2012 e il 2013 che non godrà di uno speciale nel 2014.
Sulla pagina facebook di Dragonero invece si mostra in anteprima proprio una pagina del primo fuoriserie a colori e si annuncia che già è in cantiere il secondo.
Morrone e Cucina disegnano il primo speciale di Dragonero:126 pagine a colori

Sempre spulciando in rete si possono scoprire delle chicche come questa tavola a matita del prossimo Tex di Boselli e Andruecci: "Il magnifico fuorilegge". L'immagine e altre belle cose le potete trovare sul blog dello stesso Stefano Andreucci.


splendide matite per la prossima avventura di Tex firmata da Boselli e Andreucci

Un giovane Tex negli studi preparatori di Stefano Andreucci per la sua prossima avventura del ranger. 


Fonte di molte novità bonelliane in questi giorni anche il sito Comix Factory: Tra le sue pagine possiamo scoprire alcune immagini del prossimo Adam Wild di Manfredi e del misterioso progetto "I pionieri dell'ignoto" di Vietti e Bignamini, previsto sembra per il 2015. Molto più vicino, ma molto più misterioso Lukas di Medda e Benevento, tant'è che nel pur illustratissimo articolo di Comix Factory se ne vede solo la "bibbia" per la seconda stagione.


Matita di Alessandro Bignamini per I pionieri dell'ignoto, miniserie creata insieme a Stefano Vietti

Sembra infine che i crossover tra personaggi, non si limiteranno al già annunciato incontro tra Dylan Dog e Dampyr, ma che in un futuro non molto lontano anche il neonato Dragonero incontrerà un altro personaggio del mondo Bonelli... ma questa è ancora una voce ancora mooolto di corridoio; quindi per saperne di più, restate sintonizzati su Dime Web.

Saverio Ceri

N.B. Trovate le altre novità di Via Buonarroti sulla pagina Bonelli News!

5 commenti:

  1. Le bonelli news sono sempre interessante ma a Dime Web manca una delle caratteristiche che erano il piatto forte di Dime Press: le recensioni. Dragonero uscito 5 mesi fa neanche il numero uno avete recensito, e stesso discorso per Orfani. Le Storie l'avete abbandonato...
    Boh!
    Pasquale 92

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Pasquale!
      In effetti è vero: uno dei punti di Dime Press erano le recensioni. E' vero però che avevamo uno staff fisso enorme di "esterni" e che ognuno dei nostri collaboratori e ognuno di noi "creatori" si dedicava a una serie, regolarmente. A Firenze eravamo in cinque a fare Dime Press (Burattini, Ceri, Manetti, Monti e l'editore Vianovi). Oggi Dime Web la facciamo in due - contando sull'appoggio di qualche vecchio e nuovo amico, che recensisce secondo passione, scelte e sensibilità proprie. Le recensioni, ultimamente, sono un po' calate in quantità, hai ragione... ma, se vai a vedere il numero di post, vedrai che ci manteniamo sempre poco sotto ai 20 mensili. In questa seconda parte del 2013 il nostro impegno si è infatti concentrato su due grandi progetti: l'Atlante di Mister No di Capalbo e la Storia del West di Vieira che - ti assicuro - richiedono anche un notevole sforzo editoriale e di "montaggio"! Continua a seguirci, dunque, carissimo amico e vedrai che pian piano - magari con un po' di ritardo - anche le collane che tu citi avranno degna ospitalità sulle nostre pagine. Inoltre - come ben sai leggendo la pagina We Want You!, i Quaderni Bonelliani sono SEMPRE alla ricerca di nuovi e anche inediti collaboratori - soprattutto, guarda caso, per le recensioni! E chissà... il prossimo potresti essere addirittura tu!

      Francesco Manetti

      Elimina
    2. Primo rigo, primo refuso: "punti forti", volevo dire! ;-)

      F.M.

      Elimina

I testi e i fumetti di nostra produzione apparsi su Dime Web possono essere pubblicati anche altrove, con la raccomandazione di citare SEMPRE la fonte e gli autori!

Le immagini dei post sono inserite ai soli fini di documentazione, archivio, studio e identificazione e sono Copyright © degli aventi diritto.

Fino al 4 gennaio 2017 tutti i commenti, anche i più critici e anche quelli anonimi, venivano pubblicati AUTOMATICAMENTE: quelli non consoni venivano rimossi solo a posteriori. Speravamo e contavamo, infatti, nella civiltà dei cultori di fumetti, libri, cinema, cartooning, etc.

Poi è arrivato un tale che, facendosi scudo dell'anonimato, ha inviato svariati sfoghi pieni di gravi offese ai due redattori di Dime Web, alla loro integrità morale e alle loro madri...

Abbiamo dunque deciso di moderare in anticipo i vostri commenti e pertanto verranno cestinati:

1) quelli offensivi verso chiunque
2) quelli anonimi

Gli altri verranno pubblicati TUTTI.

Le critiche, anzi, sono ben accette e a ogni segnalazione di errori verrà dato il giusto risalto, procedendo a correzioni e rettifiche.

Grazie!

Saverio Ceri & Francesco Manetti